Facchinello su bilancio di previsione

Condividendo appieno le osservazioni del mio collega Poletto, vorrei fare alcune osservazioni  per quanto riguarda i campi di competenza della Commissione n° 5 e di quella dei lavori pubblici. Continue reading

Poletto su Piano degli Interventi

Sono sincero nel dire che ho avuto qualche difficoltà nel corso degli ultimi mesi nel capire oggetto e finalità del Piano degli Interventi di cui stiamo discutendo: quando ne sentimmo parlare per la prima volta in Commissione, ci venne detto che si trattava di rivedere alcune cartografie viziate da errori e soprattutto ci si proponeva di implementare un software che permettesse di caricare tutte le informazioni riguardanti di ogni singola area, in modo da velocizzare la consultazione e di conseguenza buona parte del lavoro degli uffici, poi capii che si metteva mano anche alla parte normativa, ma anche qui mi sembrava di aver compreso che si sarebbe trattato di ritocchi… Continue reading

Poletto su cabina Enel-palazzo professioni

In sé, da un pdv strettamente tecnico, la delibera di questa sera ha un oggetto molto delimitato, verso il quale è difficile avere argomenti contrari: se serve un aumento di energia elettrica al quartiere e non ci sono localizzazioni alternative, questa cabina si deve fare.

E’ anche vero però, osservando la questione con uno sguardo politico più ampio, che la necessità deriva dalla costruzione di un nuovo edificio, il “Palazzo delle professioni”, che evidentemente aumenterà sensibilmente il fabbisogno di energia di tutta l’area interessata. Continue reading

Facchinello su mozione solidarietà dipendenti Tricom

Un’Altra Bassano accoglie positivamente l’invito rivolto dal Consiglio Comunale di Tezze sul Brenta ad una mozione di solidarietà nei confronti dei lavoratori vittime della Tricom e dei loro parenti. Continue reading

Le comunità cristiane bassanesi appoggiano la mozione di Un’altra Bassano sul voto ai tutti i residenti nei consigli di quartiere

Da tempo la nostra lista chiede che alle elezioni dei consigli di quartiere possano votare tutti i residenti e quindi anche le persone che, provenienti da altri paesi, da anni lavorano nel nostro territorio, pagano le tasse, frequentano le scuole ecc.

Tutte le comunità cristiane bassanesi hanno condiviso un documento che appoggia esplicitamente questa richiesta: non possiamo che esserne gratificati e sperare che questo ulteriore ed  importante contributo possa concorrere ad ottenere il risultato prefissato, ossia un passo in avanti nel cammino di partecipazione e di integrazione.

Leggi il documento e la rassegna stampa:

Documento vicariale su voto ai residenti nei quartieri

http://www.unaltrabassano.it/rassegna-stampa/

La lista Un’altra Bassano condivide e promuove la campagna L’Italia sono anch’io finalizzata ad una riforma del diritto di cittadinanza che preveda che anche i bambini nati in Italia da genitori stranieri regolari possano essere cittadini italiani e una nuova norma che permetta il diritto elettorale amministrativo ai lavoratori regolarmente presenti in Italia da cinque anni.

Prossime raccolte firme: sabato 11 pom e domenica 12 matt in via Da Ponte

Per saperne di più: http://www.litaliasonoanchio.it/

Auguri di buon 2012!

Intervento di Poletto su Sale giochi (CC 29-11-11)

E’ da parecchi anni che i governi a corto di denari hanno faciltato la proliferazione di nuove forme di lotterie ed altra attività che spingono a investire sulla fortuna. Negli ultimi anni il cinismo di Stato ha perso ulteriormente pudore e alcuni provvedimenti legislativi  hanno liberalizzato il settore del gioco in denaro e la diffusione delle sale da gioco e delle sale scommesse. Continue reading

Facchinello su affitti agevolati

La mozione del PDL affronta un tema molto sentito  ed esprime perplessità sulla applicazione dei contratti agevolati che anche noi ci sentiamo di condividere. Non tanto nella parte in cui richiede una corretta applicazione ed un controllo maggiore sugli adempimenti perché siamo convinti che il meccanismo che presiede a tali contratti dia la garanzia della loro corretta applicazione; ciò che ci sentiamo di condividere appieno è la parte che richiede una diversa applicazione di tale agevolazione che pur garantendo la funzione  economico-sociale di calmieramento dei prezzi e aiuto alle persone che vogliono prendere in affitto una abitazione, tenga conto della classificazione catastale, della consistenza, del posizionamento, ecc dell’immobile.

Continue reading

Poletto su affitti agevolati

Come già ricordato dalla mia capogruppo, ritengo di dover porre la questione all’interno del contesto nel quale fu avviata a Bassano la possibilità dei contratti di affitto agevolato, al tempo facevo parte, come membro di minoranza, dell’osservatorio sulla casa, avviato poco dopo la scelta di attivare il tavolo di confronto tra i rappresentanti di proprietari ed inquilini.

Continue reading