Tag Archives: Bilancio Bassano

Poletto su bilancio di revisione

Sulla spesa in conto capitale salutiamo con favore la scelta di non accendere nuovi mutui, scelta quasi obbligata visti il livelli di indebitamento, e scelta che avremmo voluto in parte anticipata già dall’anno scorso, quando dicemmo che alcuni lavori pubblici a parer nostro non urgenti si sarebbero potuti rinviare a tempi migliori evitando di indebitarsi ulteriormente, ma tutto ciò considerato si tratta comunque di una scelta che condividiamo. Come pure condividiamo la decisione di utilizzare tutti gli oneri di urbanizzazione in conto capitale, augurandoci che serva anche a urbanizzare meno visto che da ora in poi gli oneri non potranno più finanziare la spesa corrente. Continue reading

Facchinello su bilancio di previsione

Condividendo appieno le osservazioni del mio collega Poletto, vorrei fare alcune osservazioni  per quanto riguarda i campi di competenza della Commissione n° 5 e di quella dei lavori pubblici. Continue reading

Facchinello su affitti agevolati

La mozione del PDL affronta un tema molto sentito  ed esprime perplessità sulla applicazione dei contratti agevolati che anche noi ci sentiamo di condividere. Non tanto nella parte in cui richiede una corretta applicazione ed un controllo maggiore sugli adempimenti perché siamo convinti che il meccanismo che presiede a tali contratti dia la garanzia della loro corretta applicazione; ciò che ci sentiamo di condividere appieno è la parte che richiede una diversa applicazione di tale agevolazione che pur garantendo la funzione  economico-sociale di calmieramento dei prezzi e aiuto alle persone che vogliono prendere in affitto una abitazione, tenga conto della classificazione catastale, della consistenza, del posizionamento, ecc dell’immobile.

Continue reading

Poletto su affitti agevolati

Come già ricordato dalla mia capogruppo, ritengo di dover porre la questione all’interno del contesto nel quale fu avviata a Bassano la possibilità dei contratti di affitto agevolato, al tempo facevo parte, come membro di minoranza, dell’osservatorio sulla casa, avviato poco dopo la scelta di attivare il tavolo di confronto tra i rappresentanti di proprietari ed inquilini.

Continue reading

Su vendita ex Caserma Fincato

La sintesi migliore dell’operazione “alienazione ex Caserma Fincato” credo possa essere rappresentata dal famoso proverbio “la fretta è una cattiva consigliera”.

Mi spiego. In commissione urbanistica e territorio ne abbiamo cominciato a parlar a giugno, i dati che ci vennero allora presentati, se non ho sbagliato ad appuntarmeli, corrispondevano arrotondati, ai seguenti: 25000 mc di edificazioni esistenti, si proponeva di variare la destinazione d’uso a C2.1 ossia con altezza 9.5m e indice di utilizzazione territoriale 0.25. Qundi in sintesi, in termini di cubatura, un aumento di 3000 mc rispetto ai 25.000 esistenti.

Continue reading

Sul bilancio di previsione 2011

 Ci troviamo per la seconda volta, dalle ultime elezioni, di fronte ad un bilancio di previsione che oltre a cercar di far quadrare i conti traccia le linee dell’azione amministrativa per l’anno corrente. Continue reading