Un’altra Bassano su proposta ampliamento centro commerciale Unicomm

La lista Un’altra Bassano si associa alle posizioni contrarie e ai pareri negativi che stanno emergendo in questi giorni riguardo il progetto di ampliamento del centro commerciale Unicomm in viale De Gasperi. Rinnoviamo il giudizio, già espresso in precedenza, secondo cui il consumo di territorio e l’aggravio di traffico che si genererà col costruendo centro commerciale, e che inevitabilmente aumenterà se la prospettiva di ampliamento dovesse concretizzarsi, non sono in alcun modo giustificati in quanto non ravvediamo nessuna esigenza di ulteriori superfici commerciali in quell’area e, più in generale, nel bassanese, al contrario rileviamo la necessità di incentivare le piccole attività commerciali in crescente sofferenza.

In modo particolare giudichiamo inaccettabile la proposta suggerita ai negozi di vicinato dei dintorni, da parte rappresentanti legali dell’Unicomm in sede di presentazione dello Studio di Impatto Ambientale, di trasferirsi all’interno del paventato centro commerciale. “Oltre al danno la beffa” sintetizza bene questa proposta: noi desideriamo e lavoriamo per una Bassano centrata su quartieri-centri di aggregazione e relativi negozi di vicinato e non su quartieri-dormitori e relativi centri commerciali. 

Riproponiamo, inoltre, alcune linee per lo sviluppo del centro storico proposte dalla nostra lista in campagna elettorale nel 2009:

http://www.unaltrabassano.it/interventi-e-documentazione/

Comments are closed.